Un progetto di Città di Torino, realizzato da Fondazione per la Cultura Torino

Matteo Lucchetti

lucchetti

È storico dell’arte, critico e curatore d’arte contemporanea. Tra le sue mostre più recenti Enacting Populism in its mediæscape (Kadist Art Foundation, Parigi, 2012) e Practicing Memory (Cittadellarte. Fondazione Pistoletto, Biella, 2010). Insegna presso il Piet Zwart Institute di Rotterdam e dal 2011 è co-curatore della ricerca e premio di produzione Visible, per Fondazione Pistoletto e Fondazione Zegna. Scrive per magazine e riviste di settore quali Mousse e This is Tomorrow. Lo scorso autunno ha curato The Caspian Depression. And a one straw revolution, una monografia sul lavoro di Michelangelo Consani. Vive e lavora a Bruxelles. 

Eventi a cui partecipa:

PROPERTY FREE CERTIFICATION, 11/04/2013 18:00

Tutti gli appuntamenti di Biennale Democrazia sono a ingresso libero, fino a esaurimento posti (compresi quelli della giornata inaugurale). I biglietti per accedere saranno distribuiti a partire da un’ora prima dell’evento davanti all’ingresso di ciascuna sede per un massimo di 2 tagliandi a persona. Non è possibile in alcun modo prenotare i biglietti.
Alcuni seminari, indicati sul programma, sono a iscrizione obbligatoria. In tal caso, occorre prenotarsi seguendo le istruzioni in calce all’appuntamento.